Macron, enfant prodige dei Rothschild

di Gianpaolo Gorgoglione

“Quello di Macron è un movimento che nasce dal nulla e arriva coraggiosamente al potere al primo colpo”. Praticamente, l’ennesima truffa dei banchieri ben mascherata e messa a segno a discapito del popolo pensante. Ne vedo tanti abboccare. Anche qui in Italia.Vedo gente, che si professa di “sinistra”, giustificare questo preliminare risultato elettorale francese come una “salvezza” ad una presunta possibile “deriva neofascista”. Dunque, la disperazione che sta creando l’attuale Sistema e i morti che sta facendo il neoliberismo selvaggio del Mercato (suicidi indotti da insolvenza, immigrati disperati che scappano dai loro Paesi messi a ferro e fuoco dai signori della guerra, la disoccupazione, etc.) vi scivolano addosso come se niente fosse! Ne prendo atto.
Guardate gli indici di Borsa, perché i banchieri festeggiano e ringraziano le loro bestie da soma per la consueta e devota obbedienza, in parte già riconfermata. In ogni caso, il Sistema avverte il fiato sul collo del Popolo che vuole spezzare le catene e rompere il giogo che riduce in schiavitù.

Rispondi